Promuoviamo la diffusione della cultura sussidiaria e della costruzione partecipata di nuovi sistemi culturali

Promuoviamo la diffusione
della cultura sussidiaria e della costruzione partecipata
di nuovi sistemi culturali

Finalità e attività

L’Associazione Materahub Industrie Culturali e Creative APS – ETS, iscritta al registro nazionale R.U.N.T.S. n° 16BG.2023/D.00463, persegue i seguenti scopi:

  • diffusione della cultura sussidiaria e della costruzione partecipata di nuovi sistemi culturali, attraverso processi di aggregazione ai fini della valorizzazione della creatività e a sostegno di nuove forme di economia sostenibile;
  • il recupero e la valorizzazione dei patrimoni culturali materiali e immateriali nonché la tutela del patrimonio ambientale.

L’Associazione intende attivare processi di progettazione partecipata e attività di co-working e crowd sourcing in tutte le loro forme, a sostegno della nascita di nuove organizzazioni e/o nuovi gruppi associativi nonché di reti di organizzazioni già esistenti. L’Associazione può conseguire i propri scopi sia con attività proprie che con la collaborazione e/o la partecipazione in altri Enti, sia pubblici che privati.

Lavoriamo su progetti con tematiche sociali

Regeneraction include formazioni online e dal vivo su 5 macro-aree della rigenerazione urbana: sociale, verde, digitale, partnership pubblico-private e comunicazione efficace. Grazie alla metodologia del Living Lab e allo scambio di buone pratiche fra i paesi partner (Francia, Croazia, Spagna, Portogallo, Italia) porterà a Matera delle metodologie di inclusione sociale anche attraverso l’inserimento lavorativo di persone svantaggiate.

Crafthub è stato un progetto triennale che ci ha permesso di realizzare molti laboratori di artigianato coinvolgendo non soltanto artigiani locali, ma anche persone marginalizzate o svantaggiate che grazie a questa opportunità hanno potuto sperimentare la manualità e vivere una ventata di internazionalità.

Il progetto NEET-FLIX è parte di un processo di riattivazione delle politiche giovanili nella città di Matera, che mira a creare una rete stabile di soggetti istituzionali e del Terzo Settore che si occupano di educazione non formale, formazione, lavoro e Politiche giovanili, permettendo la costruzione di un ecosistema sostenibile per condivisione e formazione, rivolto all’ingaggio permanente e riattivazione dei giovani dai 16 ai 35 anni.

Sedimentazioni è un percorso che mira a connettere più organizzazioni pubbliche e private di Matera per elaborare progetti comuni, nell’ottica della co-governance con le istituzioni. Infatti il Comune di Matera è partner di questo progetto che, attraverso 8 incontri da febbraio a giugno 2024 e altri incontri dopo l’estate, arriverà a elaborare proposte concrete per l’inclusione sociale e la sostenibilità ambientale nella città di Matera.